Otto marzo in natura, full immersion tra alberi e archeologia

La natura è sempre stata fonte di ispirazione dal pennello al calamaio. Passeggiare tra gli alberi porta a pensare a sognare e perchè no anche a sentirsi in un’altra epoca. Il tempo si azzera la vita frenetica di ogni giorno anche, se poi sul cammino si trovano misteriosi reperti tutto si fa più affascinante. Per questo abbiamo deciso di proporvi una mattinata diversa organizzando per il prossimo 8 marzo una passeggiata sul “Sentiero dell Regina” nel Parco Nazionale del Circeo con partenza alle 9.30 da Torre Paola (sentiero numero 751). Con noi ci saranno degli addetti ai lavori per avere qualche nozione sugli ambienti che attraverseremo, si tratta comunque di una passeggiata tra amici che terminerà sul promontorio in località Peretto con un pranzo al sacco. Il percorso non è particolarmente difficile ma servono buone scarpe da trekking, la durata (solo andata) è di circa due ore, più il ritorno. Non ci sono quote di iscrizione, il nostro è solo un appuntamento per una passeggiata in natura ma abbiamo comunque deciso di stabilire un numero massimo di persone quindi se siete interessati contattateci via email. Non essendo una iniziativa a scopo di lucro, ci teniamo a dirlo, ma solo un momento da trascorrere insieme per ammirare alcune delle location più belle del Parco Nazionale del Circeo, i partecipanti si assumono ogni responsabilità circa l’escursione. Ci vediamo l’8 marzo

2020-03-02T14:55:41+00:00 March 2nd, 2020|Dove si va|

About the Author: