“Pagine nuove”, una chiacchierata con gli autori emergenti

Quanto è difficile per uno scrittore emergente pubblicare il primo lavoro? La diffusione dei libri avvalendosi del digitale è una strada percorribile? Quali sono i pro e quali i contro? Quante spese si devono fronteggiare e qual è la risposta delle case editrici? Abbiamo scelto di iniziare la prima avventura per così dire “live” di diaridipalude.it partendo da questi interrogativi che si sono concretizzati in un incontro dal titolo “Pagine nuove”. Più volte abbiamo sottolineato come uno dei nostri obiettivi, se non il primo sia quello di promuovere autori emergenti ed è per questo che nel nostro piccolo, abbiamo organizzato questo incontro che si terrà sabato 8 settembre a partire dalle 19 presso la sala mostre del Museo Emilio Greco a Sabaudia. Tanto per cominciare vogliamo ringraziare l’associazione Sabaudia culturando e il presidente Ilaria Pallocchini nonchè il vicepresidente Laura Plata ed il fotografo Marco Mincarelli come ideatori del contest fotografico “Sabaudia con i miei occhi” (per informazioni sul contest clicca qui) che per l’appunto ospiterà il nostro incontro con gli autori nell’ambito della mostra allestita con le foto hanno partecipato alla competizione on line. Fotografi emergenti ed autori emergenti, che bel binomio!

Ma veniamo a noi. I nostri ospiti saranno Roberta Fierro autrice di “Rosso è il colore del destino” e Simone Nardone autore di “Elisir”. Saranno loro a parlarci delle rispettive esperienze partendo dalla stesura fino alla pubblicazione vera e propria dei libri ed anche  delle case editrici che ancora investono veramente sugli emergenti. Entrambi i lavori verranno poi presentati e sarà possibile interloquire direttamente con gli autori dal pubblico. Una chiacchierata tra amici. Di cosa trattano i libri? Riportiamo la sinossi indicata dalle case editrici.

Rosso è il colore del destino: Nonostante appartengano a due mondi diversi, il destino ha scelto di farli incontrare. Così diversi eppure così simili. Lei, Erin, porta con sé ricordi dolorosi e la voglia di aiutare sempre chi ne ha bisogno. Lui, Calix, è cresciuto nella rabbia ma scoprirà che lasciarsi andare alle emozioni può cambiare tutto. Riuscirà Erin ad accettare e comprendere la vera natura di Calix? Ce la farà quest’ultimo a vincere le sue paure e inibizioni? E riusciranno, i due, a opporsi a una sorte inquietante che sembra minacciare la loro stessa vita?Nella prima parte della duologia Urban Fantasy “Rosso è il colore del Destino”, Roberta Fierro non racconta solo di un amore apparentemente impossibile, ma anche di due mondi in apparente opposizione tra di loro, ma entrambi legati… da un filo rosso indissolubile.

 

 

 

Elisir: Un’incredibile caccia al tesoro tra storia miti e leggende. Un’archeologa americana è convinta di avere tra le mani la chiave per arrivare a scoprire l’Elisir di lunga vita. Sulle sue tracce agenti speciali e un ordine segreto. Un romanzo che terrà il lettore con il fiato sospeso fino all’ultimo.

Nel corso dell’incontro saranno disponibili anche alcuni gadget per tutti gli amici lettori. Insomma cosa altro dire? L’incontro è aperto a tutti, vi aspettiamo

 

2018-09-04T16:05:43+00:00 September 4th, 2018|Dove si va, Letture dalla Palude|

About the Author: